Coppa Italia: Ringhio vincitrici sul campo

La tappa di Coppa Italia è a Lecco e questa domenica le Ringhio si trovano ad affrontare Valtellina, Livigno, Lecco e Varese.
Arrivate in 7 al concentramento, per una serie di assenze  dovute ad impegni ed infortuni vari, le ragazze si mostrano fin da subito determinate a giocare come sanno fare. Purtroppo durante la prima partita Panisi si infortuna e la squadra avversaria non vuole proseguire la partita in 7 contro 6. Finisce dunque prima del tempo e in parità la prima partita: una meta per squadra.
Le altre partite giocate con una giocatrice in meno rispetto alle avversarie sono state tutte vinte senza difficoltà.
In questa domenica di grandi soddisfazioni per le Ringhio vale la pena sottolineare la monumentale prestazione delle sei ragazzine e di una “ragazzona” che sono scese in campo a Lecco con i colori monzesi.
Affrontare la Coppa Italia in 7 era un azzardo e purtroppo l’infortunio di Panisi nella prima partita ha escluso le nostre dalla classifica finale. Le biancorosse però, tra scene che non si vorrebbero vedere sul campo ma anche momenti di vera sportività, si sono mostrate delle vere leonesse e hanno stravinto tutte le partite giocando il miglior rugby della stagione.
Si torna a casa felici e unite come mai prima, a tifare per le compagne in campo nel pomeriggio per il campionato che, saputo quando successo in mattinata, hanno bissano la prestazione vincendo contro Valsugana.
Formazione: Piccini (cap), Galizzi, Masuelli, Macetti, Miccoli, Iacopetti, Panisi.