U14 al Torneo San Marco

Venerdí 25 aprile la nostra Under14 ha giocato al quarto torneo San Marco a Padova. 

I ragazzi si sono comportati ottimamente, mettendo paura ai padroni di casa del Petrarca nella prima partita del torneo e subendo il ritorno dei padroni di casa solo grazie e degli “aiutini” arbitrali che hanno condizionato tutto l’andamento del torneo patavino ma, si sa, quando si va da quelle parti si parte sempre svantaggiati. 

Pazienza, non era importante il piazzamento quanto il gioco espresso e sia il Petrarca che il CUS Verona se la sono vista brutta contro i colori biancorossi. 

La giornata era stupenda e i campi… bé sembrava di essere in Irlanda! Verdi di erba fitta e ben curata. 

Credo che la nostra squadra sia uscita piú unita da questo torneo e piú sicura dei propri mezzi, soprattutto quando gli individualismi sono messi da parte e il gioco collettivo viene fuori. 

Quando ci si allena e si gioca da squadra si da filo da torcere a tutti, sia che gli avversari si chiamino Petrarca, sia che si chiamino Delebio, sia che si chiamino Rho. 

L’impegno c’é stato da parte di tutti, anche di quei ragazzi del 2001 che si sono confrontati, nel loro primo torneo, con compagini piú agguerrite e con maggiore esperienza. Bravi! 

Peccato per l’ultima partita con il Venezia Mestre del dopo pranzo, praticamente non giocata dal Monza, gli gnocchi e il cordon bleu sono stati più forti di noi.  

Petrarca – Monza 15-7

CUS Verona – Monza 5-0

Monza – Colorno 31-0

Venezia Mestre – Monza 36-0 

Piazzamento 10 su 12 

PS. un ringraziamento ai ragazzi che, nonostante questo torneo impegnativo giocato venerdì, la domenica si sono presentati al campo per giocare un’amichevole con gli amici francesi del Clermont.

Un in bocca al lupo speciale a Nicoló Montagna tornato da Padova con un bel collarino omaggio degli ospedali di Padova. Niente di grave per fortuna. Ti aspettiamo Nico!