MINIRUGBY A CERNUSCO, UNA BELLA GIORNATA DI RUGBY

10675559_10152475776248951_989012964471780308_n

Under 6 di Andrea Burberi

Trasportati dall’euforia e dall’emozione di un gruppo fresco e carico i nostri piccoli hanno ben giocato e si sono aggiudicati il torneo.Bene sotto vari aspetti, dal coinvolgimento alla dispobilità nel giocare con un’altra squadra e il coinvolgimento del più piccolo 2010, bravissimi e che emozioni!!!! Siamo 1° classificati

Presenti: Bianconi Umberto, Nardomarino Elia, Cirillo Riccardo, Platania Samuele, Stratimirovich Carlo, Pantaleo Giacomo, Di francesco Matteo, Di Gaetano Francesco, Arosio Emanuele, Sabatino Nicolas. Allenatore: Lorenzo Colzani – Gege Malossi

Under 8 di Andrea Burberi

DETERMINATI gli U8 hanno mostrato di crescere e pian piano anche i nuovi si stanno ambientando entrando nel vivo del gioco. Una bella giornata che ha fatto da cornice ed un tifo convinto hanno sicuramente contribuito.
I nostri U8, dopo due partite nel girone ben giocate, hanno lottato sino all’ultimo contro l’altra finalista del Cernusco, perdendo ma a testa alta.

Presenti: Burberi Federico, Castelli Riccardo, Radaelli Riccardo, Chechi Federico,  Gazzoli Pietro, Guadalupi Lorenzo, Palacios Emanuele, Vitellino Francesco, Brusamarello Raffaele, Comi Alberto, Mangiarotti Samuele, Bussi Giacomo, Angotti Riccardo, Consonni Vittorio.    Siamo 2° classificati e riceviamo anche una bella coppa. Bravi ragazzi, continuate così e non mollate mai!!!!
Allenatore: Andrea Gagliardi con il supporto di Stefano

Under 10 di Alessandro Cosa

Domenica di forti emozioni al Rugby Cernusco.
I nostri (sempre meno) cuccioli della u10 ci hanno fatto urlare, sussultare, emozionare ed hanno ottenuto un bellissimo terzo posto al Torneo del Naviglio.
Le partite del girone ci hanno visto prima perdere contro Cernusco anche se dopo un incontro molto combattuto e poi vincere in rimonta contro Orio B. Dopo questo secondo incontro i ragazzi si sono convinti di essere in giornata e sono andati ad affrontare la finale per il terzo e quarto posto.
La finale ha messo a dura prova i deboli di cuore, fino a 2 minuti dalla fine Monza soccombeva di due mete  ed ha raggiunto il pareggio nell’ultima azione disponibile della partita. La differenza mete ci ha fatto ottenere il terzo posto finale.
Il gruppo cresce, i veterani sono affiancati da sempre più convincenti nuovi innesti. L’entusiasmo non manca mai, ma soprattutto, un gazebo delle grandi occasioni ha corollato una domenica eccezionale.
Ora 15 giorni di pausa e poi: Tutti a Codogno!!!
GIOCATORI PRESENTI:
Boda, Chechi, Coda, Copertino, Crippa, Demilio, Folcia, Loffredo, Mazza, Messina, Quattrone, Radaelli, Sciascia, Taiwo