Tanti gli esordi e le mete nella prima trasferta veneta

IMG_7144

di Rachele dell’Oca

Casale 0 – Monza 55 (0-5)

La quarta giornata di campionato vede le Monzesi ospiti dello stadio comunale “Eugenio” a Casale sul Sile. Un inizio ancora poco convincente per le biancorosse che tuttavia concretizzano la prima meta al 13esimo minuto con Locatelli. La prima marcatura sblocca il risultato e da nuova fiducia alle Ringhio che dopo poco vedono Magatti protagonista di una dirompente tripletta con tanto di trasformazioni. Già con la fine del primo tempo i cinque punti sono conquistati.
La sicurezza del punteggio permette all’allenatrice Grieco di lasciar spazio alle nuove leve: sono tre i debutti con la divisa monzese. Il turn over della squadra non toglie brio al gioco che vede ancora protagoniste le Ringhio, di nuovo sotto i pali a soli sei minuti dalla ripresa con Elemi. Sono Elisa Pillotti, Elisa Lisotti e Silvia Gai a esordire con la maglia biancorossa dimostrando subito di avere la giusta sintonia con il resto del gruppo. Le monzesi impongono il proprio ritmo alle padrone di casa che non riescono a contenere i numerosi attacchi conclusisi al cinquantesimo minuto con una meta di Bollini e l’abile piede di Magatti. Il punteggio già solido non frena l’avanzata delle Ringhio che porta Gaudino in meta due minuti dopo. Un abile sostegno avvicina le biancorosse alla meta e grazie alla reattività di Locatelli arrivano altri cinque punti, trasformati in sette da Magatti. L’ultima segnatura viene concretizzata dall’esordiente Pillotti che chiude il punteggio sul 55 a 0. I restanti 13 minuti di gioco non sono bastati alle padrone di casa per colmare l’importante divario.
Il prossimo appuntamento per le Ringhio sarà sul campo di casa “Antonio Rosmini” contro le avversarie della finale Sitam Riviera del Brenta a partire dalle 14.30.Casale 0 – Monza 55 (0-5)

FORMAZIONE:

MONZA: Trilli (58′ Gai), Panizzuti (70′ Galizzi), Magatti, Rochas, Bollini (73′ Calabrese), Dell’Oca,  Iacopetti,  Gaudino, Arrighetti (73′ Lisotti), Locatelli, Elemi (58′ Pillotti), Arpano (42′ Panisi), Di Toma (42′ Bettolatti), Cammarano (67′ Zini), Barazzetta.

CASALE: Peron, Musilli, Peloso, Sartorato, Potente (46′ Doros), Cesca, Carlet, Tiani, Forte, Marocco, Calligaris, Toniolo, Casagrande, Puppin, Mestriner (66′ Mascia)

TABELLINO: 13′ meta Locatelli,  17′, 22′ e 37′ mete Magatti tutte trasformate, 46′ Elemi, 50′ Bollini tr. Magatti,  52′ Gaudino, 58′ Locatelli tr. Magatti,  67′ Pillotti.