u14 il bello deve ancora cominciare ! Forza Bagai-ni !

U14   Como vs  Rm  :   62-7

 

Dopo una lunga striscia di prestazioni positive Rm oggi fa visita agli amici di Como , squadra di ottimo livello

I presupposti per una partita combattuta e avvincente ci sono tutti : due squadre che esprimono un gioco veloce e dinamico, ben organizzate  in fase difensiva, ben preparate fisicamente e tecnicamente, Como che predilige un gioco aperto e Rm  (per quello dimostrato fin ora) un gioco fatto di alternanza con punto forte la continuità diretta, in fine i risultati ottenuti fino ad ora che colloca le due compagini , almeno sulla carta, di pari livello.

 

La partita : Inizia subito forte Como che solo dopo 30 secondi va a segno con Rm che resta sugli appoggi , non parte e lascia tanto troppo spazio ai padroni di casa per attaccare, Como ne approfitta e cinicamente attacca bene lo spazio trovando davanti a se una difesa Biancorossa poco organizzata, poco aggressiva e lontanissima parente di quella capace di annichilire gli attacchi della maggior parte delle squadre incontrate fin ora , in attacco i Bagai-ni sono contratti, privi di idee e poco incisivi nell 1Vs1 , i sostegni perennemente in ritardo lasciano a Como la possibilità di recuperare un’infinità di palloni che trasforma in contro attacchi  efficaci andando a segno piu volte.

Nella seconda frazione di gioco Rm parte meglio, ma Como ristabilisce subito le distanze, con un ottima difesa annulla gli attacchi Monzesi che dal canto suo diventa più aggressiva in difesa mettendo in parecchie occasioni in difficoltà Como che gioca comunque meglio e con piu incisività, a sprazzi anche i Bagai-ni fanno vedere buone cose, sia a livello tecnico che tattico, ma non basta.

Il match si chiude con un perentorio 62 – 7 per Como, capace di entrare in campo da subito deciso, aggressivo e concentrato, di contro un Rm che non riesce a trasformare la tanta tensione in gioco e resta mentalmente bloccata.

Sicuramente quello espresso oggi da Rm non è il vero valore di questa squadra, ora i Bagai-ni avranno un finale di stagione impegnativo, incontrando tutte squadre di ottimo livello, solo a fine ciclo si potrà dare un giusto valore a questa Squadra.

Complimenti a Como che ha dimostrato di essere squadra solida, organizzata e molto disciplinata.

Per i Bagai-ni invece solo tanta amarezza per non essere riusciti ad esprimere il loro vero valore, da qui ripartire piu convinti e decisi che mai “..da una sconfitta a volte si esce piu forti che mai…”

 

Rm  15 Faret  14 Coda  13 Rolleri  12 Frigerio  11 Sansoni 10 Rodo  9 Messina  8 Bruno  5 Cicutto  4 Pupillo  3 Ritaccio  2 Galbiati  1  Copertino F  16 Salvioni  17 Megna  18  Mazza 19 Camparada  20 Radaelli  21 Montesano

 

BoyOfMatch : Copertino “Cope” Francesco